Dal Mondo Germania ( Deutschland ) Politica

La Germania tra 3 giorni ad elezioni con il silenzio tombale dei mass media

E’ incredibile il più importante degli Stati che costituiscono l’Unione Europea va ad elezioni e tutti i mass media, giornali, radio e televisioni sono completamente silenti, è incredibile, che la notizia non sia rilevante ? Ovviamente no.

Il motivo è molto semplice sono completamente asserviti al potere e dobbiamo prendere atto che la libertà di informazione è positivamente tornata al popolo grazie ai nuovi  strumenti di comunicazione, che scioccamente vengono giudicati frivoli, quali i social network. Dobbiamo inviare un GRAZIE COME UNA CASA, ad imprenditori come per esempio l’ideatore di Facebook, Mark Zuckerberg.

Ormai i mass media asserviti al potere si occupano solo di quello che ad esso aggrada e, quando è il contrario, volutamente si spengono.

( http://www.geminiworld.it/news/2017/08/09/germania-si-vota-24-09-2017-dalla-fine-della-2-guerra-mondiale-la-destra-non-entrava-parlamento/)

topelement

Prendiamo queste elezioni di Germania, lo avevo già scritto in questo articolo del 09.08.2017, il fatto che la vera notizia sia che Alternative für Deutschland ( AFD ), ossia una vera formazione di destra entrerà in parlamento, è qualcosa che da veramente fastidio a qualcuno, che anche in Germania sia nata una spinta popolare no euro e contro le politiche di immigrazione ed invasione di massa, è cosa che al potere non va giù, quindi il silenzio.gauland

La cosa che spaventa è il fatto che prendiamo atto che il potere comanda il 100% dei mass media e non vi sia più un giornalismo libero e di inchiesta, non si trova praticamente niente sulle elezioni tedesche, E’INCREDIBILE.

 

Per un periodo sufficientemente lungo hanno controllato il popolo accusandolo, ogniqualvolta alzava la testa, con i soliti termini, nazisti, fascisti, omofobi, ecc. ecc. e per un cento periodo ha funzionato, ora grazie al cielo non più, perché i danni che hanno creato sono così tangibili che il Popolo ha trovato il modo di rappresentare le proprie istanze, e ciò è accaduto praticamente in ogni stato e in ogni recente elezione.3391045459

Il potere ha bisogno di masse di consumatori e per avere questo, parole come identità, comunità, patria, non vanno bene, quindi queste spinte popolari e non populiste, dimenticavo il termine populismo, proprio non gli vanno giù.

E quindi il silenzio imposto, come un coprifuoco, sperano che i sondaggi sbaglino e che in Germania sia una corsa tra i due fantocci Merkel e  Schulz , ma per fortuna, anzi per merito, i Popoli sono riusciti a creare altre forze politiche sufficientemente forti da abbattere questo assurdo schema che è durato anche troppo tempo, due forze politiche una di centro destra e una di centro sinistra, che sono in pratica due facce della stessa medaglia, che se vince l’una o l’altra è la stessa cosa.5ea7ae94-c7ef-40

Esiste però un aspetto molto positivo della vicenda, ma proprio molto positivo, la morte e servilismo dei mass media e del giornalismo ha portato il Popolo ad auto investirsi in tale compito, grazie ai computer , a internet, ai social network e ai telefoni cellulari di nuova generazione è diventato esso stesso erogatore di informazione e molto più capillare di ogni altro mezzo.

Ogni persona è diventata un reporter che riesce in modo semplice ed efficace a comunicare informazioni vere e senza filtri, questo deve davvero fare arrabbiare il potere perché non è impossibile controllare tutte le persone del mondo.

Certo è vero, a volte si trovano quelle che si chiamano fake news, ossia notizie false, ma c’è una bella differenza, le notizie false in rete vengono identificate come tali in un nano secondo, le bufale e falsità dei mass madia tradizionali, e dei loro voluti silenzi, rimangono nell’oscurità, loro la chiamano informazione.

E quindi concludo con viva il Popolo che anche in queste elezioni politiche esprimerà attraverso il voto democratico il proprio pensiero, qualsiasi esso sia, alla faccia del potere, e soprattutto del giornalismo ad esso asservito.

Che poi, vi ricordate, qualcuno si è azzardato a dire che bisognerebbe regolamentare internet e i social network per tutta una serie di motivi, che tradotto vuol dire levare questi mezzi di libertà, solo che hanno ben capito che, oggi come oggi al Popolo, in questo senso stupidotto, puoi sottrarre il pane ma non l telefonino e Facebook, e quindi attivarsi in merito scatenerebbe una rivoluzione proprio forte, non ci starebbe.

Quindi una volta tanto un pizzico di stupidità si trasforma nella migliore assicurazione per libertà di pensiero.

Giuliano Visalli

 

Gemini World Menu