Salotto Gemini

Gemma Pedrini a Salotto Gemini

Sabato 26 marzo dalle ore 16 alle 17 ospite in trasmissione la violoncellista Gemma Pedrini.

Gemma nasce nel 1995 alla 23° settimana di gestazione. In conseguenza della gravissima prematurità la vista è compromessa in maniera irreversibile.

Fin dalla più tenere età dimostra una  particolare attitudine e sensibilità musicali, oltre ad un orecchio assoluto che spazia dai suoni più gravi ai più acuti, prodotti non solo da strumenti musicali ma da qualsiasi corpo sonoro.

In età prescolare riproduce e improvvisa melodie al piano;mentre ascolta canzoni, ne riconosce gli accordi e suona la chitarra, che accorda da sola e senza ausili.

È in prima elementare quando si esibisce per la prima volta davanti ad un pubblico:suona come solista adattamenti di chitarra di Mozart, Bach, Vivaldi e a canone in Minuetto in Re di J.B.Lully.

Nel 2004, entra in una banda, impara a suonare il flauto traverso e in pochi mesi è in grado di partecipare alle esibizioni di piazza e ai concerti.

Nel 2007 chiede di essere ammessa al Conservatorio di Milano per uno strumento  mai incontrato prima: il violoncello. Superato l’anno di prova, nei due successivi ottiene l’ammissione al quarto.

In ambito musicale la sua disabilità visiva non è mai stata un limite:Gemma ha grande versatilità ed intuizione, già a un primo ascolto è in grado di analizzare un brano riconoscendone le armonie e le parti strumentali/vocali , ha affinato la capacità di suonare a memoria dopo pochi ascolti.

È amante della musica jazz e con una spontanea capacità di improvvisazione nel 2009 in occasione dell’ Umbria Jazz, partecipa alle Clinics del Berklee College of Music. Viene ammessa al livello più alto con una doppia frequenza: flauto e violoncello. Ogni sera partecipa alle jam session che si tengono nei locali di Perugia, esibendosi anche con i docenti delle Clinics: Al termine le viene assegnata una borsa di studio con la possibilità di frequentare i corsi estivi a Boston.

Dal 2011, superati gli esami di ammissione, nonostante la giovane età, frequenta a Cremona i prestigiosi Corsi Stauffer di alto perfezionamento solistico col Maestro Rocco Filippini.

Si è esibita in numerose occasioni:

  • sotto la direzione di grandi maestri (D.Rustini, E.Morricone, E.Dindo, P.Damiani)
  • come solista in piccole formazioni, in orchestre giovanili
  • con musicisti di fama: Franco Battiato, Franco Cerri, Antonella Ruggiero, Cecilia Chailly, Sandro Cerino, R.Cacciapaglia, Ron, Pierannunzi, Marco Betta, Bellavitis
  • in televisone: con Eugenio Finardi al Festival di Sanremo 2012, con un trio ospite delle trasmissioni “uno mattina in famiglia” RAI1 e Canale 5 mattino
  • in concerto, in qualità di solista accompagnata da formazione orchestrale , al Teatro Coccia di Novara nel 2013.

Masterclass  E.Dindo, C.Kuijken, P.Damiani, S.Battaglia corsi di musica barocca di Magnano

Concorsi  2° premio all’ European Music Competition Città di Moncalieri  2013

È tra i protagonisti del film “ Per altro occhi” di S.Soldini e G.Garini, vincitore dei Nastri d’Argento come miglior documentario dell’anno 2013

Fonte: Scuola Carla Strauss – pagina dedicata a Gemma Pedrini

About the author

Admin

Add Comment

Click here to post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimo Video

Pagina Facebook

Gemini World Menu